Settembre 17, 2021

Lamarina 2021, proseguono le iscrizioni. Attesi 500 atleti da tutta Italia. L’Olympic Runners in prima linea per la ricerca contro il cancro

Proseguono le iscrizioni in vista della Lamarina, la corsa podistica tra le più importanti del centro Italia in programma il prossimo 3 ottobre dalle ore 10 nell’intero territorio sangiustinese. Gli organizzatori della manifestazione – che ogni anno raccoglie adesioni da svariate regioni – stanno curando gli ultimi dettagli della competizione che quest’anno – dopo lo stop imposto dal Covid nel 2020 – sarà solo competitiva con un massimo di 500 atleti al via.

Questo, però, non limiterà senz’altro il fascino di un appuntamento da sempre molto sentito non solo dagli assoluti protagonisti – anche atleti di caratura internazionale – ma dai tanti appassionati che arrivano a Lama per prendere parte all’iniziativa che, più che mai nell’edizione della ripartenza, avrà un significato sociale e solidale.

Tutti i componenti dell’Olimpyc Runners Lama hanno infatti deciso che l’intero incasso relativo alle iscrizioni verrà devoluto in beneficenza a sostegno della ricerca contro il cancro della Fondazione Ieo-Monzino di Milano.

Questa scelta è anche per ricordare Silvana Benigno, rimasta nei cuori dei sangiustinesi e non solo per la sua voglia di lottare contro il male e per la sua volontà di puntare sulla ricerca e dare così una speranza in più per chi lotta ogni giorno su questo fronte. Silvana tra l’altro era stata presente all’ultima edizione della Lamarina del 2019, portando il suo saluto durante la presentazione ufficiale dell’evento a fine settembre e, con le sue ultime forze, la stessa mamma-coraggio aveva preso parte alla raccolta fondi con uno stand nella piazza di Lama.

Peraltro anche il 3 ottobre prossimo sarà possibile contribuire ulteriormente alle iniziative di beneficenza acquistando la “sciarpa della solidarietà” con la quale viene ancora portato avanti il messaggio di Silvana. Il 25 settembre nella sala consiliare del Comune di San Giustino avrà luogo la presentazione ufficiale della corsa del 3 ottobre.


Per quanto riguarda le iscrizioni, l’Olympic Runners Lama ricorda che sono aperte in tutta Italia su lamarina@dreamchrono.it (costo iscrizione 10 euro, chiusura adesioni il 26). settembre). Il premio-partecipazione consiste un una divisa tecnica per attività sportive. Insomma, un motivo in più per non perdersi questa grande opportunità.
Gli organizzatori infine ricordano che saranno attivati tutti i protocolli sul fronte sicurezza anti-Covid. Per partecipare è obbligatorio il Green pass.

Commenti