0 1 minuto 11 mesi

SANSEPOLCRO – Sono passati 3 anni dal sequestro del viadotto Puleto della E45, un momento drammatico per le comunità che si sono trovate improvvisamente isolate. Un evento che ha fatto emergere di nuovo la mancanza di viabilita alternativa alla E45 nel tratto toscano di questa importante arteria.
Per questo motivo, sabato 16 gennaio alle 11.30 i sindaci della Valtiberina Umbro-Toscana e dell’alto Savio, toccati dal percorso della E45, si incontreranno nell’area di servizio in corrispondenza del viadotto Puleto per riaffermare con forza la necessità di intervenire nel ripristino della exTib3bis.

Commenti