0 2 minuti 2 mesi

Nei giorni scorsi è stato realizzato un importante service in collaborazione tra la Famiglia Chiatti, Il Lions Club Città di Castello Host e la Pat Tifernate. Presso la sede della ASP Muzi Betti, alla presenza della Presidente Andreina Ciubini, del Direttore Sanitario dottor Antonio Moni, del vice Presidente Eugenio Bruschi e della Consigliera Goretta Morini, nonché di Nadia Chiatti, socia del Lions Club Città di Castello Host e del marito Corrado Candelaresi, sono stati donati 2.500 pannoloni per gli ospiti della struttura. Importante è stato l’impegno richiesto per la realizzazione del service.

Il grosso carico, proveniente da Ancona, è stato recapitato grazie all’intervento della Pat Tifernate che ha curato la logistica, mentre la famiglia Chiatti ed il Lions Club Città di Castello Host sono stati impegnati nel reperimento del materiale. La Presidente della ASP Ciubini, nel ringraziare per la solidarietà ricevuta, ha sottolineato l’importanza di una coscienza sociale rivolta agli anziani, patrimonio vivente che deve essere custodito e curato con amore. Essi, ha ricordato Ciubini, rappresentano una memoria storica proiettata nel nostro presente e nel nostro futuro, esempi di conoscenza, tolleranza e rispetto, soprattutto per le nuove generazioni. Il Lions Club Città di Castello Host da sempre ha stretto un legame particolare con la struttura e nel corso degli anni è intervenuto in maniera concreta, riconoscendo l’immenso valore delle persone ospitate e dell’impegno assicurato dagli operatori.

Commenti