0 2 minuti 2 mesi

Il riferimento principale è ovviamente l’immortale capolavoro di James M,Barrie ma il”Peter Pan” messo in scena al teatro comunale dai bambini della scuola primaria di Riosecco tiene conto sia dell’immaginario disneyano sia delle versioni musicali della vicenda a partire da quella mitica di Edoardo Bennato.


Grazie all’attenta regia di Giada Marini ne scaturisce un esito coinvolgente e che disvela il complesso e articolato lavoro portato avanti da Anna Marini (vocal coach) e dai docenti entusiasti quanto i loro piccoli allie4vi e determinati oltre ogni difficoltà interpretativa:. Dal felice risultato del tutto si evince come lo strumento pedagogico dell’educazione teatrale, se ben attuato, rappresenti una componente infungibile nel percorso di formazione dei bimbi sul piano dello stimolo alla creatività e Alla relazionalità di grande valore aggregante e includente.


I protagonisti dovrebbero essere citati tutti…ma una menzione spetta senza dubbio alcuno a Martina Manganelli (Capitan Uncino) e a Caterina Donalai (Wendy); un plauso specifico va al magnifico Leonardo Ballini: il suo Peter ha rivelato un talento assoluto che se dovutamente coltivato à foriero di grandi prospettive.

Commenti