0 1 minuto 2 mesi

“Non ci tiriamo indietro, le delusioni per le mancate promozioni fanno parte del passato. Abbiamo investito, in un momento difficile, pertanto ci crediamo. Abbiamo alzato l’asticella, sia a livello dirigenziale che tecnico, dobbiamo tornare salire di categoria, su questo non mi nascondo. Sono sincero, sono preoccupato per i costi di luce e gas, serve un confronto serio con le istituzioni, il rischio chiusura è dietro l’angolo”

Calcio prima categoria: Stefano Fabbri (Virtus San Giustino) “abbiamo alzato l’asticella, dobbiamo tornare in promozione. Preoccupato dai costi di luce e gas, serve un confronto serio con le istituzioni”

“Non ci tiriamo indietro, le delusioni per le mancate promozioni fanno parte del passato. Abbiamo investito, in un momento difficile, pertanto ci crediamo. Abbiamo alzato l’asticella, sia a livello dirigenziale che tecnico, dobbiamo tornare salire di categoria, su questo non mi nascondo. Sono sincero, sono preoccupato per i costi di luce e gas, serve un confronto serio con le istituzioni, il rischio chiusura è dietro l’angolo”

Posted by Televaltiberina on Saturday, September 24, 2022
Commenti