Calcio eccellenza: un super Valori regala al Sansepolcro tre punti pesanti nella trasferta di Cannara

Data:

CANNARA-VA SANSEPOLCRO 0-2
38’ e 42’ Valori

CANNARA – Ubirti; Bocci (38’st Anselmi), Belloni, Felici (10’st Vitaloni), Di Mambro (10’st Dedja); Ravanelli M., Ricciolini, Camilletti, Frustini; Raccichini, Perri (30’st Della Vedova). A disp. Bonomo, Meschini, Anselmi, Della Vedova, Ravanelli C., Ilunga Cardoso, Dedja, Vitaloni, Angelucci.
All. Caporali

VA SANSEPOLCRO – Mariangioli; Beers, Del Siena, Burzigotti, Nuti; Croce (24’st Priorelli), Brizzi (33’st Arcaleni), Locchi (45’ Gennaioli); Braccini (45’ Gorini), Valori (30’st Mariotti), Essoussi. A disp. Chialli, Gorini, Gennaioli, Carbonaro, Arcaleni, El Mohtarim, Priorelli, Mariotti, Passeri.
All. Armillei

NOTE – Ammonizioni: Raccichini, Di Mambro, Beers. Recupero: 2’+4’. Angoli: 5-2

Una doppietta di Riccardo Valori regala la vittoria al Sansepolcro nella trasferta contro il Cannara per il 26° turno del campionato di Eccellenza Umbra 2022-23. Una partita ben preparata da mister Armillei, con i bianconeri che già nella prima frazione di gioco hanno saputo portare l’inerzia del match a proprio favore.

Tante occasioni per la squadra bianconera, con ben tre reti annullate per offside – gli autori Essoussi e due volte Braccini – e due pali, entrambi di Valori, che di fatto legittimano la vittoria esterna del Borgo. Le reti arrivano entrambe nel primo tempo proprio con Valori, bravo al 38’ ad addomesticare la sfera sull’ottimo suggerimento di Croce da piazzato e ad insaccare di piatto per il vantaggio ospite.

Il raddoppio arriva quattro minuti dopo con una bella giocata individuale del numero 10 bianconero che, defilato sulla sinistra al limite dell’area, lascia partire un bel destro a rientrare sul secondo palo sul quale Ubirti non può nulla.
Tre punti pesanti, in virtù del pari interno dell’Ellera, che permettono alla capolista di allungare a +3 il distacco dal team umbro, oggi fermato sull’1-1 in casa dalla C4. Prossimo impegno tra sette giorni al Buitoni contro l’Angelana.

Commenti

Share post:

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related