Deruta: furto in tabaccheria, arrestato dai Carabinieri 29enne

Data:

I Carabinieri della Stazione di Deruta hanno tratto in arresto un 29enne, di origine polacca, ritenuto responsabile del reato di furto perpetrato all’interno di una locale tabaccheria. 

L’uomo, veniva notato in atteggiamenti sospetti dal titolare dello stesso esercizio commerciale che, intuendone le intenzioni, informava immediatamente la locale Stazione Carabinieri per avere un ausilio. 

I militari, grazie alla minuziosa descrizione fornita dall’esercente, giunti immediatamente sul luogo fermavano l’uomo nelle vicinanze che stava per allontanarsi a bordo della propria autovettura parcheggiata poco distante dalla tabaccheria. 

Il 29enne, al momento del controllo, veniva trovato in possesso di alcuni pacchetti di sigarette, un telefono cellulare, alcune confezioni di profumo e numerosi gratta e vinci.

La merce asportata, ancora integra, veniva restituita al proprietario della tabaccheria, mente il soggetto, gravato da precedenti di polizia, veniva tratto in arresto per furto aggravato. 

L’Autorità Giudiziaria spoletina, nel corso del rito direttissimo, ha convalidato l’arresto e, a seguito di patteggiamento dell’imputato, lo ha condannato, con pena sospesa, quindi rimesso in libertà, a mesi 4 di reclusione più il pagamento di una multa.  

La persona sottoposta a indagini si presume innocente

Commenti

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related