Le passeggiate nei luoghi della Battaglia di Anghiari

Data:

Passeggiare nei luoghi della Battaglia è un modo facile e alla portata di tutti, per celebrare nel 2019 il cinquecentenario dalla morte di Leonardo Da Vinci. Da qui infatti è passata la storia con la Battaglia di Anghiari: il ponte sulla Reglia dei mulini è il luogo dove avvenne veramente la “zuffa per lo stendardo” poi dipinta da Leonardo Da Vinci, così come lo stradone rettilineo che conduce Anghiari a Sansepolcro è quello che percorsero le truppe fiorentine e milanesi in direzioni convergenti.
Molte sono infatti le caratteristiche rimaste immutate nella feconda terra della Valtiberina da quel lontano 1440, e viverle oggi, scoprendole passo dopo passo, è un modo per riappropriarci del nostro destino, partendo dalle lotte fratricide fra italiani. Indubbiamente il tragitto è un percorso di pace, che valorizza ciò che distingue questo fazzoletto di Toscana, lo scorrere del fiume Tevere. Per favorire la scoperta delle bellezze che si trovano fra Anghiari e Sansepolcro, il 4 maggio 2019, è stata organizzata una passeggiata di facile percorrenza, che toccherà vari punti e che permetterà alcune esperienze per comprendere meglio la storia e il territorio.
“Una passeggiata nella storia. I Luoghi della battaglia di Anghiari” è il titolo della manifestazione promossa dai musei civici e dalle amministrazioni di Anghiari e Sansepolcro, con il fondamentale ausilio di UNICOOP Firenze – sezione soci Valtiberina e di CAI Sansepolcro, con la collaborazione di Toscana d’Appennino, Pro Loco Anghiari, Associazione Palio della Vittoria di Anghiari, Società Balestrieri di Sansepolcro, di CasermArcheologica, Sansepolcro nell’anno di Leonardo e con il fondamentale contributo de “L’Intrepida” partner del Museo della Battaglia e di Anghiari per incoraggiare alla mobilità sostenibile.
Per maggiori informazioni e per prenotare la passeggiata guidata si può contattare il Museo della Battaglia e di Anghiari. Ulteriori info nel sito www.battaglia.anghiari.it
 
 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Anche l’I.T. Franchetti Salviani festeggia i quaranta anni di Retrò

Si è conclusa con successo la prima giornata di...

Al via la terza edizione di “Badia Petroia. Una finestra aperta sul mondo”

Al via la terza edizione di “Badia Petroia. Una...

Vittorio Sgarbi presenta “Rinascimento in Valtiberina e Valdichiana”

Sarà Vittorio Sgarbi a condurre il primo evento del...