Mario Mancini “chiamo la USL per mia madre malata ma nessuno mi risponde”

Data:

È un dovere, quando un privato cittadino ci chiama in causa, promuovere attraverso i canali di informazione di cui si è responsabili dare voce a qualsiasi forma di protesta o “denuncia” di eventuali disservizi che coinvolgano la cosa pubblica, per questo motivo accogliamo con favore l’accorato appello di Mario Mancini, sperando che questo serva a risolvere il problema che si trova ad affrontare e autore di questo post su Facebook che, per dovere di cronaca, pubblichiamo integralmente “Forse non vi interessa o spero, visto che spesso vi spendete come servizio pubblico o a favore di esso, si. In particolare il Sindaco. È da questa stamattina che chiamo due numeri USL dati da loro” ci scrive Mancini “ per la precisione il punto di ascolto di San Giustino 0758569605 e il centro trasfusionale dell’ospedale 0758509613” mi accade spesso che malgrado l’appuntamento non vengano a casa, come previsto” prosegue Mancini “ mia madre necessità del controllo (così detto salvavita) dell’INR, nessun problema, sbaglia chi fa ma potrebbero almeno rispondere al telefono, quando vi scrivo sono le 13:00 e non sono riuscito a contattare nessuno, a San Giustino il telefono risulta occupato e quando richiama TIM, perchè libero, suona dieci volte poi entra il Fax. A Città di Castello manco si “grullano”. Vogliamo fare qualcosa? Se chiamo la USL” conclude Mancini “penso e credo che lo si faccia perché se ne ha bisogno!!!”. Il dovere ci obbliga di dare voce a chi versa in difficoltà, giriamo la palla al Sindaco Fratini, sicuri che farà luce al più presto su una questione estremamente delicata.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Share post:

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Citerna in festa, Lidia Meozzi compie 100 anni. Gli auguri dell’Amministrazione

Citerna – Il 13 Giugno di 100 anni fa...

Saranno oltre 120 gli espositori presenti domenica 16 giugno alla prima edizione “estiva” di Retrò

Saranno oltre 120 gli espositori presenti domenica 16 giugno...