Bomba d’acqua a Sansepolcro, si contano i danni. Particolarmente colpite le auto in sosta

Data:

Un quarto d’ora d’inferno si è scatenato solo su Sansepolcro, sabato dalle 19 circa pioggia intensa, una vera e propria bomba d’acqua con maxi-grandinata ha reso le strade particolarmente insidiose e scivolose, costringendo i veicoli in transito a procedere lentamente per la poltiglia di foglie e fango, l’acqua ha intasato ed in molti casi fatto saltare i tombini, ha raggiunto qualche scantinato, i chicchi di grandine particolarmente grossi picchiavano sopra auto e persone costringendole a ripararsi, qualche vetro rotto disagi per un paio di concessionarie, ma non ci sono stati danni consistenti,neppure per l’agricoltura che aveva subito qualche danno con la pioggia di maggio ed la repentina calura estiva di questo mese, fortunatamente non tirava vento ed il ghiaccio lento a sciogliersi, ammucchiato ai lati delle strade, sopra giardini e prati ha regalato l’inedito di uno scenario quasi invernale.
Anna Maria Citernesi

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related