L’estate cesenate al via: il trotto estivo si trasferisce all’ippodromo savio di Cesena – nel mese di agosto una serata dedicata al comune di Citta’ di Castello, alla mostra nazionale del cavallo e all’allevamento Sergio Carfagna

Data:

E’ ormai imminente l’apertura della nuova stagione di corse al trotto all’ippodromo del Savio di Cesena. Hippogroup mantiene anche nel 2019 una cifra tecnica di grande rilievo e nella serata d’apertura regalerà al pubblico una avvincente corsa tris quarté e quinté, primo appuntamento stagionale con la scommessa regina dell’ippica tricolore cui seguiranno le cinque manche del Tomaso Grassi Award, Superfrustino 2019, la competizione riservata ai driver dalle quali sortiranno i nomi degli otto finalisti attesi martedì 20 agosto da due wild card di levatura mondiale. Gli appuntamenti con le semifinali saranno, sempre di martedì, nelle serate del 2, 16, 23 e 30 luglio, nonché del 6 agosto. La calda estate dei top driver “azzurri” si accenderà sabato 6 luglio in occasione della disputa del Gran Premio Riccardo Grassi, prova faro della stagione riservata ai free for all e primo dei tre eventi d’elite che si svolgeranno al Savio, con il Città di Cesena a chiamare in Riviera i migliori miler di quattro anni sabato 2 agosto e il Campionato Europeo, che sabato 7 settembre spegnerà virtualmente le luci dell’ippica by night, nel consueto happening di spettacolo e passione popolare. A Cesena hanno spesso debuttato campioni dalla fulgida carriera e nel solco della collaudata tradizione venerdì 5 luglio, puledri di due anni scenderanno nell’agone per offrire il loro debutto agonistico che dopo dodici appuntamenti in pista li proietterà al Criterium Romagnolo di venerdì 6 settembre, mentre la leva 2016 anni si darà battaglia il 20 luglio nel Gran Premio Calzolari, altra prova dal prestigioso Albo D’Oro in scena sotto le luci del trotter di Via Ambrosini. Grande risalto viene dato ai gentleman, appassionati protagonisti della stagione, che il 5 luglio incroceranno le fruste con i colleghi statunitensi per poi cimentarsi nell’innovativo Trofeo Gentlemen For Life, kermesse dall’alto valore etico al quale si partecipa senza l’ausilio della fruste con l’intento di raccogliere fondi per una iniziativa di carattere benefico. E sarà sempre il lungo itinere che vedrà impegnati i migliori driver italiani nelle serate di Gran Premio, con una corsa loro riservata ed una classifica che darà diritto ai migliori 14 di partecipare alla finale del 7 settembre. Si rinsalda inoltre in questa stagione di trotto estivo il legame di amicizia, collaborazione e sinergia anche istituzionale fra l’altotevere umbro e la Valle del Savio. In particolare Citta’ di Castello e la sua Mostra Mostra Nazionale del Cavallo tra le più antiche manifestazioni equestri d’Italia, che ha varcato la soglia del mezzo secolo di attività (nella rinnovata sede al parco Alexander Langer, sabato 7 e domenica 8 settembre 2019), possono vantare vincoli di amicizia con l’ippodromo Savio di Cesena pluridecennali grazie alla passione per i cavalli e l’ippica del cavalier Riccardo Gualdani, di imprenditori di successo come Giuseppe Ponti e Lucio Ciarabelli, del Presidente della Mostra Nazionale del Cavallo, Marcello Cavargini, della Presidente Fise Umbria, Mirella Bianconi Ponti e dei sindaci tifernati che si sono succeduti fino all’attuale, Luciano Bacchetta, che è anche Presidente della Provincia di Perugia. Accanto a loro un altro umbro ippico a tutto tondo come Sergio Carfagna, allevatore di Assisi, titolare di scuderia e dei “colori” di cavalli che hanno fatto la storia del trotto, non solo per i risultati in pista, come Iglesias, Irina fino a Via Lattea la cavallina albina unica al mondo che ha sbalordito tutti vincendo in Svezia e in America con la sua nuova e prestigiosa scuderia. “Grazie alla amicizia ultradecennale con i vertici dell’ippodromo di Cesena e e della Hippogroup, il compianto Ingegner Tomaso Grassi in particolare che ricordiamo con grande affetto e l’attuale presidente, Massimo Umberto Antoniacci fino al direttore generale, Marco Rondoni sempre vicino all’altotevere, anche in questa stagione prestigiosa di trotto estivo al Savio di Cesena, il comune di Città di Castello, la Mostra Nazionale del Cavallo e l’allevamento Sergio Carfagna saranno presenti e pronti a fare come sempre la propria parte nel veicolare immagine e sostanza del comparto allevatoriale, delle tradizioni equestri e della storia che un territorio come il nostro può vantare ed andare orgoglioso”, ha precisato l’assessore allo Sport, Massimo Massetti.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

L’Umbria si illumina di verde per celebrare la Giornata Mondiale delle Malattie Rare

Il 29 febbraio è la Giornata Mondiale delle Malattie...

Motori: Guerrini e Prusak in Slovenia per la terza prova del mondiale green

Il team italiano cercherà di riconquistare la testa del...

San Giustino: Incontro pubblico su E78 e infrastrutture a Lama, tanta partecipazione e protagonismo della comunità

Il candidato sindaco di "San Giustino Partecipa" Stefano Veschi:...