Intensa l’attività del parlamentino tifernate, prima della pausa estive

Data:

Settimana intensa per il consiglio comunale di Città di Castello che nella giornata di ieri, venerdì 26 luglio 2019, ha riunito la commissione Programmazione per discutere l’assestamento di bilancio, in programma nella convocazione di martedì 30 luglio alle ore 17.00. Un giorno prima, lunedì 29 luglio, alle 18,00 il sindaco Luciano Bacchetta ha chiesto un incontro per dare il via al percorso verso il Peba, il Piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche, dopo il consiglio comunale aperto che si è occupato di questo tema. Alla riunione parteciperanno i membri della Giunta, il presidente del Consiglio e capigruppo, il presidente della Commissione Assetto del territorio e le associazioni che hanno proposto la petizione, Riccardo Lucaccioni per Cuore di Leone e Carlo Reali per Il Mosaico. All’ordine del giorno la redazione del documento programmatico che porterà al Piano: “Sarà un tavolo operativo” spiega Vincenzo Tofanelli, presidente del consiglio comunale “ognuno in quella sede sarà chiamato a dare un primo contributo concreto per accelerare la scrittura del piano il momento in cui il comune potrà dotarsi di questo strumento di inclusione e civiltà”. Alle 17.30 dello stesso giorno però si riunirà anche la Commissione Servizi per parlare della situazione di Muzi e del nuovo centro per l’Alzheimer. Martedì 3°0 sarà poi la volta del consiglio comunale, l’ultimo prima della pausa di agosto. In scaletta materia finanziaria con l’assestamento del bilancio, il voto su due variazioni e il riconoscimento di un debito fuori bilancio. Quindi la discussione sullo stato di attuazione dei programmi e sul Dup, il Documento unico di programmazione 2020-2022.  Il consiglio si occuperà anche della declassificazione di un tratto di strada vicinale da Promano a Ramaioli in località Coldipozzo e del protocollo d’intesa tra l’associazione dei comuni italiani, Federsanità Umbria e Avis. Quindi le interrogazioni rimaste inevase dal consiglio precedente: in particolare il documento del consigliere del PD Vincenzo Tofanelli sul deflusso delle acque piovane a Piosina; l’interrogazione del capogruppo della Lega Marcello Rigucci e della consigliera Linda Innocentini sulla chiusura nella giornata di sabato degli uffici dell’Anagrafe. Castello Cambia, tramite il capogruppo Vincenzo Bucci e la consigliera Emanuela Arcaleni, interrogherà la Giunta sullo stato di manutenzione della pista ciclopedonale sul Tevere. Marcello Rigucci, capogruppo della Lega, vuole informazione sul trasporto in auto dei pazienti dializzati. Le ultime  due interrogazioni riguardano l’incuria e la sporcizia nei parchi cittadini ed è stata presentata da Luigi Bartolini, consigliere del Psi, il parco della Fornace di Riosecco su iniziativa dei consiglieri PD Massimo Minciotti e Vincenzo Tofanelli. I lavori saranno trasmessi in diretta streaming sul canale you tube del Consiglio comunale di Città di Castello.
Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related