Chiostri acustici tra Umbria e Toscana: un successo, la sesta edizione

Data:

Si è chiuso ad Umbertide domenica 18 agosto scorso con il concerto Notturno d’agosto presso il Museo di Santa Croce ad Umbertide l’iniziativa CHIOSTRI ACUSTICI TRA UMBRIA E TOSCANA alla sua VI Edizione;  si sono esibite alla presenza di un pubblico numeroso VéroniqueThual Chauvel al pianoforte e Claire e Lucie Chauvel al violino eseguendo musiche di B. Galuppi, J. Brahms, F. Schubert, ecc. A portare i saluti Sara Pierucci Assessore alle Politiche culturali del Comune di Umbertide e Catia Cecchetti ideatrice e coordinatrice dell’iniziativa. 

Il bilancio di questo edizione è decisamente positivo – dichiara Catia Cecchetti – sia per la qualità degli appuntamenti che per la loro partecipazione. In tutti i comuni, Città di Castello, Citerna, Montone, San Giustino, Monte Santa Maria Tiberina, Pietralunga, Umbertide c’è stata una importante sinergia tra le istituzioni e gli esecutori con un interesse crescente per eventi in grado di valorizzare il patrimonio culturale Umbro e Toscano. Anche nei due comuni della Regione Toscana  Sansepolcro e Monterchi c è stata la presenza di cittadini umbri che volentieri si sono spostati per partecipare agli eventi. La novità del coinvolgimento di spazi nuovi come le piazze,  le ville e i palazzi storici oltrechè naturalmente i chiostri è piaciuta enormemente. L’apertura della VI edizione è stata a Villa Magherini Graziani a San Giustino con lo Spettacolo teatrale di Alessandro Panini Finotti Quei gloriosi premi Nobel vinti dall’Italia, il secondo appuntamento ha visto un’apertura alla musica contemporanea con il concerto del Quartetto Ascanio (Damiano Babbini Violino I – Francesco Bagnasco Violino II – Costanza Pepini Viola – Catherine Bruni Violoncello) che si è tenuto a Città di Castello nel Chiostro del Museo Diocesano. Molto partecipati anche gli appuntamenti a Palazzo Bourbon a Monte Santa Maria Tiberina dove si è esibito il Quartetto Cherubini con un concerto Al limite del silenzio (Simone Brusoni sax soprano – Adele Odori sax contralto Leonardo Cioni sax tenore – Ruben Marzà sax baritono) e a Citerna nel Chiostro del Palazzo Comunale, gremito per l’occasione del Concerto per chitarra classica dall’800 ai giorni nostri di Niccolò Neri. Grande partecipazione come consueto, per l’esibizione delle corali cittadine: a Montone nel Chiostro di San Francescocon la Corale Braccio Fortebraccio diretta da Stefania Cruciani e a Pietralunga nella Piazzetta dell’orologio con la Corale Polifonica Pietralungherese diretta da  Rolando Tironzelli. Un recital di straordinario  imbatto emotivo La Lirica come non l’avete mai ascoltata si è tenuto  a Monterchi nella Piazza Umberto I con l’esibizione di professionisti di alto livello come il soprano Gabriella Zanchi e Riccardo Arrighini al pianoforte. Appuntamenti di alta qualità anche quelli che si sono tenuti a Sansepolcro e ad Umbertide: l’Auditorium di Santa Chiara nel territorio biturgense,  gremito di pubblico per il Recital di viola e pianoforte con Simonide Braconi prima viola dell’Orchestra del Teatro “Alla Scala” di Milano e Monaldo Braconi al pianoforte. La VI edizione di Chiostri Acustici si è chiusa ad Umbertide domenica 18 agosto scorso, con il nono appuntamento, un concerto molto partecipato con il quale è stato possibile tracciare un bilancio di una rassegna che ha fatto registrate numerosi consensi e il sostegno di tutte e nove le istituzioni coinvolte. Obiettivo è stato dunque raggiunto con soddisfazione di tutte le forze coinvolte e soprattutto il gradimento dei numerosi turisti presenti nel territorio e dei cittadini residenti cha hanno potuto così riscoprire le bellezze culturali del territorio di appartenenza.

 

 

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

A Tempi supplementari Biagioni e Granturchelli

Torna Tempi supplementari. Ospiti del programma condotto da Michele...

Legittima difesa: domani a Città di Castello presidio per difendere la legge 194

Legittima difesa: con questo slogan il gruppo di donne...