Dal 24 agosto al quadrilatero la Mostra CAOS e SILENZIO dell’artista Sergio Gotti

Data:

Sabato 24 agosto alle ore 18 presso lo spazio espositivo de “IL QUADRILATERO”, si inaugurerà la mostra CAOS E SILENZIO dell’artista Sergio Gotti. L’esposizione, promossa dalla Associazione Culturale «Tracciati Virtuali» con il Patrocinio del Comune di Città di Castello, rientra fra le iniziative dell’edizione 2019 del Premio Letterario “Città di Castello”: l’artista velletrano ha infatti donato tre importanti opere ai vincitori dell’edizione 2018 del concorso letterario.

La mostra resterà aperta fino al 9 settembre 2019.

All’inaugurazione interverranno  Antonio Vella, presidente della Associazione Culturale «Tracciati Virtuali» e Michele Bettarelli, vicesindaco e Assessore alla Cultura del Comune di Città di Castello che nel catalogo di presentazione alla mostra, insieme al Sindaco Luciano Bacchetta, ha sottolineato «il legame tra la città del maestro Alberto Burri e le esperienze creative che utilizzano la materia come nucleo di ispirazione ed elaborazione». 

«La collaborazione con l’artista risale a molti anni fa» spiega Antonio Vella «e numerose sono state le occasioni in cui l’arte di Gotti ha toccato le corde emozionali del nostro territorio, e altri importanti progetti sono in cantiere. Sergio Gotti infatti ha realizzato le opere che costituiranno il logo di un Premio d’arte internazionale al cui lancio la nostra Associazione sta lavorando e che presto vedremo realizzato.

SERGIO GOTTI, un artista che realizza magnifiche sculture in cartone, vive a lavora a Velletri, ed è conosciuto in tutta Europa. Versatile e completo, è capace di muoversi su più fronti dal figurativo all’astratto-materico e ha realizzato numerose esposizioni in Italia e all’Estero. 

Un’arte che nasce dall’esigenza di esprimere l’energia che scaturisce da ogni essere vivente e il mistero dei meccanismi che regolano l’universo. La sua abilità tecnica e il suo continuo interrogarsi sul mondo, sull’uomo e le sue radici primitive, lo portano a concepire opere di grande spessore concettuale, bellezza e armonia estetica.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related