Atletica: Terzo posto per Serena Mazzoni al pre-campionato Italiano

Data:

Un sabato ricco di soddisfazioni per l’atletica Libertas Città di Castello che ha visto ben sei giovani suoi atleti, tutti categoria cadetti, rappresentare l’Umbria al quarantatreesimo “Trofeo Musacchio” che si è svolto ad Isernia.

 

Tutti e sei gli atleti Libertas hanno confermato e migliorato le proprie prestazioni.

 

Importante il bronzo ottenuto da Serena Mazzoni sul salto triplo: Serena è volata a 10.45 superando il suo stesso personale.

 

Due quinti posti notevoli: Damiano Colais nel lancio del giavellotto si è migliorato ancora lanciando l’attrezzo a 41.36 cm ed Asia Diotalevi nel lancio del peso ancora una volta ha superato i 10 metri, 10.23 per l’esattezza. 

 

Settimo piazzamento per Mattia Fiorucci nel lancio del peso che nella pedana di Isernia migliora il suo personal best lanciando l’attrezzo a 9.61 cm. Settimo anche Gabriele Bondi nel salto in alto: anche lui migliora il suo personale volando oltre 1.60, “un test importante per l’esathlon ai campionati italiani”, sottolinea l’allenatore Paolo Tanzi.

Ottava in gara, infine, Emily Bondi con un 4.56 nel salto in lungo è ottava.

La classifica a squadre ha visto l’Umbria piazzarsi al quarto posto: a salire sul podio Puglia, Marche ed Abruzzo.

 

“La partecipazione a questo Trofeo è stata importante per i nostri atleti che, oltre a migliorare i propri personal best, iniziano così a conoscere gli avversari che, nel mondo dell’Atletica si trasformano ben presto in amici. – ha sottolineato Tanzi – E lo spirito di amicizia e di gruppo ha trionfato anche in questa trasferta. Ora al lavoro per i prossimi impegni”.

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Share post:

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Il Festival Terre d’Arezzo ritorna per la Diciannovesima edizione. Due concerti a Sansepolcro

Organizzato dall’Associazione “Opera Viwa” con il patrocinio e contributo...

Divieto degli usi impropri dell’acqua potabile: ordinanza sindacale numero 202 pubblicata oggi all’albo pretorio comune

Divieto degli usi impropri dell’acqua potabile: ordinanza sindacale numero...