Cinema Astra, doppio appuntamento con il teatro di MEDEM nel fine settimana 

Data:

Fine settimana all’insegna del teatro di qualità quello al Cinema Teatro Astra di San Giustino. Due appuntamenti imperdibili che vedranno protagonisti gli attori dell’associazione culturale – compagnia teatrale MEDEM di Città di Castello.Si parte venerdì 11 ottobre alle ore 21 con il secondo appuntamento della rassegna “IN VIAGGIO A TEATRO” organizzata dal teatro ASTRA in collaborazione con MEDEM e UILT UMBRIA con lo spettacolo “GLI SCUOTILANCIA” con Giovanna Guariniello, Alessia Martinelli, Enrico Paci e Mauro Silvestrini (ingresso unico euro 7). Domenica 13 ottobre, ore 16:30, per la rassegna “LA DOMENICA DEI BAMBINI”, MEDEM porterà in scena “FESTA A SORPRESA!” di e con Giovanna Guariniello, Enrico Paci e con Irene Bistarelli (ingresso unico euro 5).
“GLI SCUOTILANCIA”
La compagnia degli SCUOTILANCIA ha l’orgoglio di portare lo stesso nome (anche se in traduzione) di William Shakespeare e la presunzione di metterne in scena la sublime opera nella formula del teatro da strada. Questo gruppo di impuniti guitti si ispira agli artigiani improvvisati attori del “Sogno di una notte di mezza estate” che pretendono, pur essendo privi di mezzi e inventiva, di mettere in scena un’opera teatrale per le nozze di Teseo ed Ippolita.
Con lo stesso spirito di indisciplinato entusiasmo gli “Scuotilancia” forniscono al pubblico occasionale un assaggio del loro repertorio: da Romeo e Giulietta a Otello fino ad Amleto. La rappresentazione delle opere shakespeariane, lette decisamente in chiave demenziale, prevede come unico oggetto di scena un vecchio baule che funge da quinta, fondale, camerino e costumeria. L’hashtag #seguilbaule indica nei social gli spostamenti della compagnia che dal 2017 si muove zingarescamente con un vecchio camper Ford del 1983. E‘ un gioco al massacro che finisce per essere un atto d’amore verso le stesse opere massacrate talmente sublimi da non temere nessun attacco o colpo basso! Un misto di ingenuità, alterigia, candore, coraggio e spudoratezza. Questi sono in breve gli Scuotilancia!
“FESTA A SORPRESA!”Età consigliata: da 3 a 100 anni
Genere: Spettacolo teatrale clown

La scena si sta preparando a un grande numero di magia. Il mago Toldo ha bisogno dell’aiuto della sua imbranata assistente Puà, che però è sparita. E’ dietro le quinte che parla al telefono. Toldo è furioso per il comportamento di Puà e giura che gliela farà pagare. Ma fermi tutti! Con chi sta parlando al telefono? Se ben origliamo (cosa che generalmente non va fatta) sta parlando con amici e parenti che le hanno telefonato per farle gli auguri di buon compleanno. Toldo da furioso si fa disperato perché si è dimenticato del compleanno e non ha preparato alcuna sorpresa a Puà. Come fare allora? Con vari stratagemmi e travestimenti riuscirà a convincere Puà a uscire di casa e poter organizzare così, con l’aiuto dei bambini, una speciale festa a sorpresa con palloncini, festoni, musica e tanto divertimento. 
Naturalmente siete tutti invitati! 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related