0 2 minuti 2 mesi

Si terrà il prossimo giovedì 19 maggio, presso la Sala Consiliare del comune di Pieve S. Stefano, alle ore 15.00, la cerimonia di consegna del decimo Palio dei Lumi dell’era moderna. A consegnare il drappo ai rappresentanti del gruppo storico “Palio dei Lumi” saranno le studentesse della quinta classe del Liceo Artistico Giuseppe Giovagnoli di Sansepolcro, accompagnate dal preside Giuseppe De Iasi e dalla professoressa Noemie Grottini, che ne ha diretto la realizzazione.

Era stato il rione Ponte Vecchio nel 2021 ad aggiudicarsi il nono Palio dei Lumi, dopo cinque anni di contese con i rivali dei rioni Ponte Nuovo, Rialto e Centropaese. Il sindaco di Pieve S. Stefano, insieme a una rappresentanza dell’amministrazione, presiederà l’evento, che segna l’apertura delle celebrazioni del 391esimo anno di festa in onore della Madonna dei Lumi.

Da giovedì 19, inoltre, fino a domenica 22 maggio, il drappo rimarrà in mostra nella sede della Filarmonica E. Brazzini, presso il Palazzo Comunale, insieme all’esposizione delle tavole didattiche realizzate dalle studentesse durante il loro laboratorio,ad illustrare le fasi di progettazione ed esecuzione del lavoro svolto per la rievocazione storica pievana. A collaborare e coordinare l’evento la professoressa Andreina Crispoltoni, prezioso trait d’union tra il Palio dei Lumi e l’istituto biturgense.   

Commenti