0 3 minuti 2 mesi

Hanno trovato la loro nuova casa le circa cento piantine di leccio donate alle bambine e ai bambini del Comune di Umbertide. Si è svolta questo mattina presso la Serra comunale “Orti Felici” il nuovo passo del progetto “Nati insieme”, sorto dalla collaborazione tra il Gruppo Volontari Umbertide e il Comune di Umbertide.
Alla cerimonia hanno preso parte l’assessore all’Ambiente del Comune di Umbertide, Francesco Cenciarini, la presidente dell’Associazione Gruppo Volontari Umbertide, Milena Morelli, il consigliere comunale Claudia Fagnucci, i ragazzi del progetto “PrendiAMOci Cura” e della cooperativa “Il nido dei Pettirossi”.


Questa mattina i piccoli umbertidesi, insieme ai loro genitori, hanno travasato le loro piantine di leccio dal vaso in cui erano state accolte questa estate in un nuovo contenitore che permetterà ai futuri alberi della città di crescere in tutta sicurezza.
I piccoli alberi saranno nei prossimi giorni interrati in uno spazio libero della serra comunale “Orti Felici” che sarà la loro “casa” per i prossimi due anni e dove i piccoli insieme ai loro genitori potranno controllare lo sviluppo dei propri alberi. Al termine di questo periodo, una volta cresciuti, i lecci verranno messi a dimora in alcune aree del capoluogo e delle frazioni per creare nuovi spazi verdi nel territorio comunale.
Nel corso della mattinata, oltre a interrare le piantine nei nuovi vasi, bimbi e genitori hanno creato delle piccole mattonelle in ceramica con inciso il loro nome che sarà posto alla base degli alberi.
“Quella di oggi è una giornata speciale – ha detto l’assessore all’Ambiente Francesco Cenciarini che ha portato i saluti dell’Amministrazione Comunale – Si completa un altro step di questo bellissimo progetto in cui le bambine e i bambini di Umbertide vedranno crescere le loro piantine che diventeranno dei meravigliosi lecci che faranno parte del nostro patrimonio. Un ringraziamento speciale va alla presidente Milena Morelli, a tutto il Gruppo Volontari Umbertide e a tutti coloro che sono impegnati nella realizzazione di Nati Insieme”.


“Ci siamo presi cura delle vostre piantine di leccio in questo periodo ed è veramente bello vedervi in tanti questa mattina per prendere parte a questa cerimonia – ha affermato Milena Morelli, presidente del Gruppo Volontari Umbertide – Ringrazio tutti voi genitori per aver accolto con entusiasmo il progetto che oggi va avanti con un’altra importante tappa”.

Commenti