Altotevere: “Insediato il nuovo Gruppo Territoriale, ilM5S torna in piazza per promuovere le energierinnovabili in difesa dell’ambiente e dello sviluppoeconomico sostenibile”

Data:


L’insediamento del nuovo GRUPPO TERRITORIALE M5S ALTOTEVERE dà nuovo slancio all’attività del Movimento 5 Stelle a livello locale e regionale in Umbria. I numerosi iscritti, dunque, hanno trovato una nuova modalità di incontro e di confronto, capace di radicare la proposta politica sul territorio, concretamente a fianco dei cittadini per le battaglie di valorizzazione delle politiche ambientali e della sostenibilità economica e sociale, per la difesa delle classi meno abbienti e per il salario minimo, per la sanità pubblica come diritto universale, per l’istruzione pubblica e il lavoro come diritto sancito dalla Costituzione repubblicana.


In questa ottica, gli iscritti e aderenti pentastellati tornano con i banchetti in piazza: sabato 17 ad Umbertide e sabato 24 febbraio a Città di Castello, in piazza Matteotti, per contrastare le obsolete politiche energetiche fossili del governo della destra meloniana e per portare tra la gente nuove proposte per la sostenibilità e i vantaggi delle Comunità Energetiche Rinnovabili, promuovere la legge regionale sul Reddito energetico e l’Agrisolare, i parcheggi fotovoltaici e gli incentivi per la mobilità sostenibile.


Siamo certi che i cittadini siano stufi di una propaganda denigratoria delle politiche green che solletica le paure per puro consenso elettorale, incapace di dare soluzioni e futuro al nostro pianeta e che siano indispensabili proposte innovative per una economia capace di coniugare ambiente e sviluppo. Con la costituzione del Gruppo Altotevere, che ai primi di febbraio ha eletto Referente Paolo Merli e Vice Lorenzo Accardi, si definisce e si completa la copertura di tutti i territori dell’Umbria, da nord a sud. Con il raccordo tra i consiglieri comunali Emanuela Arcaleni, gli assessori e il consigliere, nonchè Coordinatore regionale Thomas De Luca, il M5S assicura una rappresentanza piena e fattiva dei bisogni degli umbri ad ogni livello.

Commenti

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related