Festa della Repubblica: issata sulla torre civica, dai Vigili del fuoco, la bandiera italiana

Data:

Anche se ormai per gli uomini del Distaccamento dei Vigili del fuoco di Città di Castello è quasi un’abitudine issarsi sulla Torre civica, anche questa mattina, venerdì in vista della Festa della Repubblica, una squadra ha effettuato un sopralluogo al monumento che domenica 2 giugno sarà al centro della Festa della Repubblica. Saranno di nuovo i Vigili del fuoco di Città di Castello a garantire, anche quest’anno, e per la prima volta con Giuseppe Gennatiempo capo distaccamento, l’emozionante omaggio che Città di Castello tributa alla Repubblica Italiana, nel giorno del 73° anniversario della sua istituzione, attraverso il plebiscito del 2 giugno 1946, in cui gli italiani scelsero per sé e per il loro Paese un regime democratico. In Piazza Gabriotti il Tricolore tornerà a vestire la torre civica grazie ai sette professionisti delle tecniche SAF del distaccamento dei Vigili del Fuoco tifernati, che si caleranno dalla cima della torre, srotolando il drappo lungo la facciata principale e sotto gli occhi dei tanti cittadini che ogni 2 giugno rispondono all’appello di Comune e Rotary Club. L’appuntamento è alle ore 21.30 quando la Filarmonica G. Puccini, diretta dal maestro Francesco Marconi, e il Coro degli alunni dell’Istituto comprensivo Alberto Burri di Trestina, diretti dal maestro Francesco Banconi, entreranno in Piazza Gabriotti, scandendo le fasi della discesa del Tricolore e accompagnando l’applauso alla bandiera.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Share post:

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Il Festival Terre d’Arezzo ritorna per la Diciannovesima edizione. Due concerti a Sansepolcro

Organizzato dall’Associazione “Opera Viwa” con il patrocinio e contributo...

Divieto degli usi impropri dell’acqua potabile: ordinanza sindacale numero 202 pubblicata oggi all’albo pretorio comune

Divieto degli usi impropri dell’acqua potabile: ordinanza sindacale numero...