La Giornata Nazionale delle Prevenzione sismica vede impegnati ingeneri, architetti, geologi e geometri in moltissime città e piazze italiane con punti informativi sul SISMA BONUS ed ECOBONUS.

Data:

A Città di Castello l’iniziativa ha visto il patrocinio del Comune e i professionisti hanno fornito tutte le informazioni presso lo stand allestito in Piazza Matteotti.
Il meccanismo di questi BONUS si basa sul sistema del credito di imposta: chi si accinge ad eseguire un intervento di miglioramento sismico e di risparmio energetico sul proprio edificio residenziale o produttivo, può accedere ad uno sgravio fiscale fino all’85% dell’importo dei lavori distribuito in 5 rate annuali. In alternativa il credito può essere ceduto all’impresa o ad altri soggetti collegati all’intervento come sconto sull’importo dei lavori.
Nel mese di novembre, gli ingeneri e gli architetti sono disponibili a effettuare una visita tecnica informativa gratuita in cui verrà valutato in modo speditivo lo stato dell’immobile. I cittadini interessati, possono fare richiesta di sopralluogo direttamente dal sito www.giornataprevenzionesismica.it. Chi ha bisogno di assistenza nella compilazione del format per la richiesta di sopralluogo può rivolgersi presso l’Ufficio DIGIPASS presso la Biblioteca Comunale di Città di Castello.
Gli ordini e i collegi dei professionisti promotori dell’iniziativa ringraziano le associazioni di Volontariato di Protezione Civile, il Comune e l’Assessore alle politiche sociali e di Protezione Civile Luciana Bassini per la disponibilità e l’assistenza fornita. Si ricorda che allo stand di Piazza Matteotti è stato diffuso anche il materiale informativo di Protezione Civile ”..se capitasse anche a me…” realizzato dal Comune.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related