0 4 minuti 7 giorni

Lo scorso fine settimana l’Atletica Libertas di Città di Castello protagonista di importanti competizioni nazionali. Sabato 17 e domenica 18 settembre si sono disputati i “Campionati di Società assoluti a squadre” a Saronno, la “finale Bronzo dei campionati societari di atletica leggera” a Palermo e il Trofeo “Musacchio” ad Isernia, competizioni a cui hanno preso parte alcuni atleti tifernati che hanno ben rappresentato, in tutta Italia, i colori della Libertas. Buoni piazzamenti per tutti i ragazzi che hanno tenuto in alto la bandiera della società tifernate. Di seguito le varie competizioni a cui hanno preso parte gli atleti della Libertas:

  • TROFEO MUSACCHIO (ISERNIA): Sabato 17 settembre, ad Isernia, si è disputato il 45° Memorial “Prospero Musacchio”, meeting per rappresentative regionali riservato alle categorie Cadetti/Cadette. Alla manifestazione hanno preso parte le rappresentative di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Marche, Puglia, Umbria e Molise. Per rappresentare la regione Umbria sono stati convocati 2 atleti Libertas, Francesco Gragnoli e Francesco Valori. Per Gragnoli (salto con l’asta) un buon sesto posto con la misura di 2.20 mt: mancato di pochissimo il podio per lo specialista dei salti in estensione ed elevazione . Valori (lancio del peso) si conferma su altissimi livelli con un lancio di 13.56 mt, ottima prestazione in vista dei Campionati Italiani che si terranno a Caorle (Veneto) ad ottobre, competizione alla quale prenderanno parte sia Gragnoli che Valori.
  • CAMPIONATI DI SOCIETA’ ASSOLUTI a squadre (SARONNO): Sabato 17 e domenica 18 settembre lo stadio “Colombo-Gianetti” di Saronno ha ospitato i Campionati di Società assoluti di atletica leggera. Oltre 300 atleti si sono sfidati nelle varie discipline, dalla corsa ai lanci. Alla manifestazione hanno preso parte due atleti Libertas di spessore, Giovanni Faloci e Gregorio Giorgis, che per l’occasione hanno gareggiato indossando la maglia dell’Atletica Avis Macerata, società con la quale la Libertas ha ottimi rapporti di collaborazione da oltre dieci anni. Per Faloci vittoria nel lancio del disco, sua specialità, con uno splendido 57.24 mt, importante risultato per i punti nella classifica a squadre più un buon secondo posto nel lancio del peso, specialità che non pratica mai se non per le competizioni a squadre. Altra grande prestazione per Giorgis (lancio del martello) con un ottimo secondo posto ottenuto grazie alla misura di 60.50 mt.
  • FINALE BRONZO CAMPIONATI SOCIETARI DI ATLETICA LEGGERA (PALERMO): Due giorni di gare, sabato 17 e domenica 18 settembre, allo stadio “Palme-Vito Schifani” di Palermo dove si è svolta la finale Bronzo dei campionati societari di atletica leggera. Alessio Dolciami, allenatore e discobolo dell’Atletica Libertas in forza alla Libertas Orvieto ha preso parte all’importante competizione, confermandosi una garanzia di punti e risultati nel lancio del disco: per lui ottimo quarto posto con la misura di 43.09 mt. Sempre a Palermo presente Serena Mazzoni con due ottime prestazione vicine al PB nel salto triplo e nel salto in lungo che le hanno permesso di riportare punti importanti per la squadra.

Soddisfatti gli allenatori Paolo Tanzi e Lorenzo Campanelli: “siamo molto soddisfatti per i risultati ottenuti dai nostri atleti in questi week-end di gare che conclude una stagione agonistica impegnativa, ma caratterizzata da tante soddisfazioni. I ragazzi si sono distinti a livello nazionale per i loro risultati, a conferma che il nostro progetto è sulla strada giusta”

I complimenti dal presidente Ugo Tanzi: “complimenti agli atleti e a tutto lo staff che da anni ormai mi regala grandi emozioni. Ora aspettiamo tanti giovani in pista per gli allenamenti del settore giovanile: ci trovate tutti i giorni alla posta di atletica di Città di Castello”

Commenti