0 3 minuti 2 mesi

L’ambìto riconoscimento assegnato all’Associazione di promozione sociale Librifattiamano, di Pieve Santo Stefano, è sicuramente il frutto di un impegno che dura ormai da 15 anni e vede l’Associazione protagonista di una serie di iniziative volte alla promozione della lettura.

A decretare la vittoria la giuria del Centro per il libro e la lettura, organismo che fa capo al Ministero della Cultura, che ha scelto Libri fatti a mano tra 10.380 manifestazioni nell’ambito del Maggio dei libri, attribuendole il primo premio nella sezione Associazioni culturali.

Librifattiamano si è distinta presentando il suo festival, che da tanti anni costituisce un appuntamento per le scuole del territorio. In particolare è stata presentata l’edizione 2022, durante la quale bambini e ragazzi hanno potuto visitare la mostra “Sulla punta delle cose – dieci passi nella scrittura di Silvia Vecchini. Una mostra di risvegli poetici”, un percorso disseminato di stimoli alla lettura e alla scrittura. 

I numerosi studenti che hanno aderito all’iniziativa hanno anche assistito alla lettura ad alta voce dei libri d’artista finalisti del concorso Librifattiamano 2022 e, dopo un’attenta visione, hanno loro stessi decretato i vincitori del concorso. 

Il festival ha visto, poi, bambini e ragazzi protagonisti di una mostra che ha raccolto i loro libri fatti a mano, realizzati nel corso dell’intero anno scolastico, sotto la guida degli insegnanti: una galleria di percorsi didattici presentati in forme originali e creative,  molto spesso frutto dell’incontro con albi e libri della Biblioteca Comunale. Non sono mancati laboratori di poesia condotti dalla poeta Silvia Vecchini, né l’occasione di tuffarsi  nelle novità dell’editoria rivolta ai giovani lettori, grazie all’allestimento temporaneo di una libreria. Questo ricco programma, tutto incentrato su stimoli accattivanti alla lettura, ha più che convinto la giuria preposta a valutare le innumerevoli iniziative che hanno aderito al Maggio dei Libri, se è vero che non ha avuto dubbi nell’assegnare il premio all’associazione Librifattiamano. Premio che consiste in un buono di 2.000€ per acquisto libri e che l’Associazione metterà a disposizione della Biblioteca comunale di Pieve Santo Stefano e quindi dei nostri giovani lettori, sono loro, infatti, insieme agli insegnanti, a rendere possibile la realizzazione di questa grande festa del libro.

La premiazione si svolgerà a Roma, nell’ambito della fiera per la piccola e media editoria “Più Libri Più Liberi”, il 9 dicembre, alle ore 11:30, nella splendida cornice della nuvola di Fuksas.

Commenti